Vai al contenuto

L’AEROGRAFO e le UOVA DI PASQUA

Tempo di lettura approssimativo: 4 minuti

“Realizzare decorazioni con l’aerografo sulle uove di Pasqua è complicato e infattibile”

Non esiste cosa più sbagliata dell’affermazione che hai letto poco fa e visto il momento è giusto approcciarsi all’aerografia con gli strumenti giusti e le corrette indicazioni.

La prima cosa importante è possedere un paio di aerogafi, uno per i colori pigmentati a base alcool con un ugello almeno 0,3 e uno per i colori a base di burro di cacao con un ugello 0,8.

Il Colani

Per il secondo tipo uno degli aerografi che in questo momento va per la maggiore in quest’applicazione è il Colani il cui grande punto di forza è quello di poter intercambiare puntali diversi, consentendo quindi di poter montare ben 6 diametri diversi, da 0,2 a 1,2.

Si tratta di uno strumento molto versatile che ha l’insostituibile capacità di spruzzare qualsiasi fluido creando un basso over spray e consentendo la regolazione del flusso in maniera molto precisa. Questo lo rende uno strumento molto più comodo rispetto alle pistole che si usano in cioccolateria che alla fine non sono altro che pistole a spruzzo da carrozziere.

Lo Sparmax Spray Gun GP-70

Se invece vuoi acquistare una buona aeropenna ad un prezzo un po’ più basso rispetto al Colani ma assolutamente adatta al lavoro di spruzzatura del burro di cacao puoi optare per una SPARMAX Spray Gun GP-70.

Questa pistola, pur non essendo versatile come il Colani e pur avendo solo ugello 0,7 è pur sempre perfetta per quest’applicazione.

La seconda cosa importa, se non fondamentale, è la conoscenza dei colori: se si è abituati all’uso dell’aerografo con colori idrosolubili ci si troverà un po’ più in difficoltà usando quelli coprenti per il cioccolato. Questa tipologia di colori è il frutto di una miscela in dispersione di ossidi metallici alcool e la piccola parte di gommalacca che funge da legante. Contrariamente agli altri colori questi creano un film superficiale e non vengono assorbiti come quelli idrosolubili. La presenza della gommalacca è quindi fondamentale dal momento che trattiene e incolla superficialmente il pigmento alla superficie di cioccolato notoriamente idrorepellente.

Colori a base alcool con pigmento coprenti per il cioccolato della NAPOLEONEFOOD
Colori a base di burro di cacao della NAPOLEONEFOOD

I colori a base di burro di cacao, invece, necessitano di un ulteriore lavorazione da eseguire prima del loro uso: il lavoro consiste nel temperaggio di questi colori e la successiva spruzzatura con il Colani. Chi lavora il cioccolato sa bene come temperare nel modo giusto questa affascinante materia sia fondamentale per il successivo processo di cristallizzazione del cioccolato. Al tempo stesso chi non conosce il cioccolato prima di cimentarsi dovrà minimamente acquisire queste competenze che sono sicuramente a disposizione anche di chi intende farlo semplicemente come hobby.

Questo passaggio non va assolutamente bypassato in funzione dell’ improvvisazione perché si può rischiare di compromettere il lavoro finale.

Esistono inoltre colori liposolubili che – fai attenzione – non sono per nulla identici a quelli a base di burro di cacao: si tratta infatti di colori a base di olii vegetali che, in quanto tali non vanno temperati: sono oleosi ma non coprenti, e specie sul cioccolato fondente non si vedono perché restano sempre trasparenti. Sconsiglio infatti di usare questi colori perché sono molto più adatti all’uso col pennello per le decorazioni classiche.

E proprio per venire incontro a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al cioccolato e alla tecnica di decorazione con l’aerografo una famosa pastry chef di Roma, trapiantata poi a Belluno, Angela de Luca, ha realizzato insieme a me e ad un altro pasticcere, Walter Buttigliero, un divertente ed interessantissimo video corso che affronta tutte le tematiche che ti ho appena esposto con alcuni suggerimenti pratici che ti consentiranno di realizzare 7 uova di Pasqua tutte diverse l’una dall’altra.

Ecco le 7 uova di Pasqua che realizzerai se acquisti il videocorso

Se sei interessato a vedere il promo del video corso puoi farlo CLICCANDO QUI.

Sappi inoltre che con il codice che troverai nella descrizione del video avrai diritto al 10% di sconto sul prezzo complessivo del corso, un’occasione a dir poco imperdibile per rendere le proprie uova di Pasqua uniche ed inimitabili rispetto alla concorrenza.

Spero di esserti stato di aiuto e di averti dato ottimi spunti per decorare le tue uova di Pasqua 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.